Il silenzio è dolo

in quanto a te, ricordo quando
guardavi tutto con entusiasmo

in quanto a te, ricordo quanto
avessi fame, di me e del mondo

in quanto a te, ricordo come
riempissi il vuoto, col tuo silenzio

in quanto a me, sogno di vetro,
svegliami piano: altrove non esisto

 

 

 

 

(foto di greisb)

2 pensieri riguardo “Il silenzio è dolo”

  1. Bellissima, evoca mille sensazione diverse…pd: ti ho candidato per il liebster award, vai a vedere sul mio blog cosa fare .un saluto. Tiziana

    1. Cara Tiziana,

      ti ringrazio come sempre dei complimenti e dell’attenzione, purtroppo però devo rifiutare la mia candidatura a questo award: il fatto è che comincio a dubitare di questi cosiddetti “premi”, che tendono più a parlare e far parlare di sé che a promuovere i contenuti di un blog, secondo me. Non per tirarmela, sia chiaro, ma a certe domande non saprei proprio rispondere.

      Grazie ancora, a presto.

I commenti sono chiusi.